Top

golden derm

VEICOLAZIONE IN PROFONDITÀ DELLE SOSTANZE FUNZIONALI SENZA AGHI

COME FUNZIONA golden derm

Golden Derm è un percorso cosmetico completo per il trattamento del viso e del corpo con elettroporatore.
Generando correnti variabili in forma d’onda e frequenza, è in grado di alterare transitoriamente la membrana cellulare delle cellule favorendo la formazione di “canali acquosi” detti anche “elettropori” che rendono possibile la veicolazione transdermica di principi attivi senza l’impiego di aghi, in maniera rapida e indolore.

Gli impulsi inviati si dividono in due categorie:
impulsi elettroporativi, che creano i canali attraverso la membrana cellulare
impulsi di elettroforesi, che facilitano il trasporto delle molecole attraverso i canali aperti in precedenza.

elettroporazione: correnti pulsanti

Se ad una corrente alternata sinusoidale si eliminano delle fasi, come ad esempio quelle negative, la corrente non risulterà più tale, ma risulterà pulsante.
Tale corrente, opportunamente modificata e applicata sui tessuti, non provocherà più contrazione muscolare (elettrostimolazione) ma un fenomeno di elettroporazione che aumenterà la permeabilità cutanea per tutta la durata della sollecitazione elettrica.

Aliseo

caratteristiche di golden derm

Attraverso l’emissione di impulsi ad alta affinità con la pelle, si possono veicolare in profondità sostanze funzionali attive senza l’utilizzo di aghi, per risultati rapidi e duraturi, visibili sino dalla prima seduta.

Il trattamento è meglio tollerato: il tempo è comunque di 20-30 minuti tra tempo di elettroporazione e tempo di veicolazione, ma non si riscontrano problemi di surriscaldamento del tessuto e rischi di ustioni.
la veicolazione è maggiore: la % di sostanza veicolata arriva a +70% rispetto all’applicazione topica.
la gamma di prodotti da veicolare è più ampia: le sostanze non devono essere necessariamente ioniche, ma è sufficiente siano polari (resta la necessità di utilizzare prodotti in gel)

GoldenDerm impiega onde pulsanti modulabili, ovvero di cui è possibile modificare, oltre all’intensità, anche la frequenza, permettendo di selezionare il distretto tissutale nel quale “iniettare” la sostanza funzionale attiva.

  • Frequenze basse (800-900Hz): veicolazione profonda (ipoderma)
  • Frequenze medie (900-1100):veicolazione intermedia (derma)
  • Frequenze alte (1100-1200):veicolazione superficiale (epidermide)

Gli elettroporatori tradizionali si presentano in forma analoga ad un apparecchio per ionoforesi, quindi due elettrodi di metallo (manipolo e placca), mentre il prodotto viene applicato direttamente sul tessuto e quindi veicolato.
Golden Derm non ha l’elettrodo di metallo direttamente a contatto con la pelle, ma è progettato con una camera di ionizzazione in cui il prodotto viene attivato e veicolato.
Questo evita la possibilità di scariche elettriche fastidiose che rendano il trattamento poco piacevole e irritante per la pelle.
È dunque il prodotto stesso a garantire la conduzione elettrica, ottimizzando il risultato della seduta nel massimo comfort.

Goldenderm è un’apparecchiatura da veicolazione; la corrente fine a se stessa non ha alcun effetto sulla pelle, per cui risulta fondamentale la formulazione dei prodotti utilizzati che dovranno avere:
• massima affinità con i tessuti
grandezze e pesi molecolari delle sostanze funzionali ridotti per poter attraversare i canali creati dal fenomeno dell’elettroporazione.
struttura e sostanze funzionali resistenti agli effetti di un campo elettrico.
veicolo che ottimizzi la conduzione elettrica.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

    Spread the love